Il compenso del Wedding Planner

Come stabilire il proprio cachet

Quando si apre un’attività di libera professione, uno dei primi aspetti da analizzare e pianificare con attenzione è quello relativo al proprio compenso. Nonostante quella del wedding planner sia una bellissima professione, non dimentichiamo che è anche molto complessa e ogni evento comporta un grosso impegno e tanta resistenza sia fisica che mentale, pertanto il nostro lavoro avrà sempre un valore.

Il tariffario del Wedding Planner

Essendo quella del wedding planner una professione non ancora regolamentata dallo Stato e per la quale non esiste quindi un tariffario ufficiale, un ordinamento e delle linee guida da seguire, sull’aspetto del compenso vige la più totale variabilità di scelte. Senza dubbio il compenso dovrà essere commisurato al target che ci prefissiamo: se il nostro obiettivo è quello di realizzare eventi di alto budget, non potremo prefissarci una tariffa concorrenziale poiché non sarebbe proporzionata al nostro impegno e lavoro.

Questo è anche il motivo per cui alcune agenzie optano per richiedere ai loro clienti una percentuale sul fatturato finale dell’evento; c’è chi invece lavora con una tariffa fissa stimando una media di ore/mesi di lavoro e stabilendo un limite di incontri e telefonate; altri invece definiscono un listino in base ai servizi necessari agli sposi.

Quantificare il proprio compenso per i servizi di wedding planning

E’ anche possibile definire più opzioni di collaborazione che possiamo proporre ai i nostri clienti, sia sulla base dei servizi richiesti sia offrendo varie fasce di prezzo per venire incontro ad esigenze diverse.

In ogni caso, per “quantificare” il proprio compenso, è opportuno considerare:

  • il numero di ore a cui ci dedichiamo al lavoro;
  • la grandezza dell’evento e quindi l’eventuale presenza di uno staff più numeroso;
  • i costi di gestione, la reperibilità, gli spostamenti.

Tra i corsi proposti da Italian Wedding Workshop vi è “Pricing & Co.”, che affronta questo fondamentale aspetto della nostra professione, e che è rivolto a chi vuole avviare un’attività di wedding planning, ma anche a chi ha già la propria attività e vuole portare il suo business ad un livello più sostenibile. Iscrivetevi, e risponderemo a tutte le vostre domande!

Scegli anche tu la nostra Formazione. 
Scopri il corso più adatto a te e contattaci per avere tutte le informazioni!